SCUOLA DI FORMAZIONE 

 ... centrata sull’Anima
“...salvar capra e cavoli..."

  QUINTA SFERA  

Prima di curare gli altri è importante imparare a curare noi stessi, altrimenti il dono all’altro non diventa più un arricchimento per entrambi, ma ci impoverisce fino a esaurirci.

Il modo migliore per prenderci cura di noi stessi è volerci bene, capire quali sono le nostre necessità e considerare il tempo che dedichiamo a noi come tempo prezioso sia per noi che per le persone che vogliamo aiutare e in generale per tutti (se siamo felici chiunque ci incontra riceverà da noi un sorriso, uno sguardo, un’attenzione…), si tratta cioè di un tempo necessario per presentarci all’altro in modo smagliante, pieni di energia ed entusiasmo, capaci di aprire alla condivisione le nostre conquiste e le nostre gioie, ma anche il calderone delle nostre sofferenze e insoddisfazioni perché non ne siamo travolti e sommersi.

Gli strumenti che offriremo agli allievi saranno vari e diversi tra loro, in modo che ciascuno possa scegliere quello che più sente vicino, con il quale trova più facilmente gioia, serenità ed equilibrio, così da portarlo poi avanti a lungo e inserirlo nelle pratiche quotidiane di benessere personale… così intimo e naturale da diventare un po’ come lavarsi i denti e spazzolarsi i capelli!

Solo a titolo esemplificativo tra le tecniche che presenteremo segnaliamo: pratiche di meditazione attiva, armonizzazione dei chakra tramite il canto; scrittura di un’icona; pratica dello yoga kundalini, e altre tecniche ancora…